I volti di Bologna

DSC_1924

Le giovani comparse di Piazza VIII Agosto

Per l’intero mese di settembre le riprese si sono svolte a Bologna, la “nostra” città che fin dagli inizi ha accolto noi e il nostro lavoro, accanto alla quale siamo cresciuti e cambiati negli anni. In questo mese il set si è riempito di persone, nuovi e vecchi amici, membri della troupe trasportati da dietro a davanti la macchina da presa, connazionali e ospiti internazionali che hanno voluto sostenere il nostro ambizioso progetto con un vero e proprio crowdfunding “fisico”, entrando a far parte, con il loro volto e il loro corpo, di un racconto che finalmente diventa realtà: la vita di Mario Mieli.

Continua a leggere

Annunci

Nella piazza della sfida tra Mario Mieli e Dario Fo

DSC_1999.JPG

“L’intuito m’ha fatto scavalcare un servizio d’ordine, e tutto solo salire sul palco e portar via il microfono a Dario Fo per dire a solo cinquantamila persone riunite in una piazza che erano solo pecore a stare ad ascoltare l’ennesimo pastore incaricato di tenerli a bada”.

Continua a leggere

I primi anni ’80 rivivono al Cafè Marinetti

DSC_0586

Nicola Di Benedetto al Cafè Marinetti

La seconda settimana di riprese bolognesi si è inaugurata negli storici ed esclusivi spazi del Cafè Marinetti all’interno del Grand Hotel Majestic “già Baglioni”, lussuoso palazzo settecentesco che più di cento anni fa, il 20 marzo del 1914, ospitò la mitica mostra futurista organizzata dallo stesso Tommaso Filippo Marinetti, e durata una sola notte: una specie di blitz situazionista, con la partecipazione di tanti artisti ventenni e giovani studenti dell’Accademia, che sarebbero entrati nella storia dell’arte italiana: Carrà, Boccioni, Russolo, ma anche Giorgio Morandi, Osvaldo Licini, Giacomo Vespignani e Severo Pozzati.

Continua a leggere

La prima settimana bolognese raccontata in 10 foto

DSC_0516

Pronti a girare!

Abbiamo vissuto per una settimana all’interno dell’Esprit Nouveau. Ospiti della famiglia Mieli. Qui è stato ricostruito l’appartamento dei genitori di Mario e qui hanno preso vita scene intime, pranzi, riunioni, momenti conflittuali e situazioni divertenti, tra giornate di sole e pioggia torrenziale. In attesa di vedersi materializzare le stanze di casa Mieli sullo schermo, abbiamo sbirciato dietro le quinte…

Continua a leggere