God save the Film! Le riprese a Londra in dieci scatti

WhatsApp Image 2018-10-18 at 18.00.05-2Due mesi fa è iniziato il nostro percorso al Liceo Parini di Milano. E la settimana scorsa il viaggio è arrivato davanti alla facciata del Palazzo di Westminster, attraversando l’Italia – da Milano a Bologna, da Sanremo a Lecce – per poi superare confini e dogane, avventurandosi nel Regno Unito.

Continua a leggere

Annunci

Lu sule, lu mare e lu ientu: le riprese in Salento

DSC_3935

Le penultima settimana di riprese si è conclusa! Dopo 5 intensi giorni di set abbiamo, a malincuore, lasciato Lecce. La partenza per Londra è alle porte e mentre attorno a noi si svolgono gli ultimi preparativi questa photogallery ci riporta, per un attimo, nel Salento.

Continua a leggere

Sanremo: nel 1972 la Stonewall italiana

DSC_2636

Nel nostro viaggio per l’Italia sui passi di Mario Mieli siamo arrivati anche a Sanremo! La città dei fiori e della musica italiana ha accolto con calore la nostra troupe, accettando il nostro invito a partecipare attivamente alla realizzazione del nostro ambizioso progetto. E così, dalla mattina, decine e decine di cittadini sanremesi e ventimigliesi si sono radunati all’ingresso del Casinò dove, nel 1972, si svolse il primo Congresso internazionale di sessuologia e dove, soprattutto, ebbe luogo la prima manifestazione italiana contro l’omofobia.

Continua a leggere

I volti di Bologna

DSC_1924

Le giovani comparse di Piazza VIII Agosto

Per l’intero mese di settembre le riprese si sono svolte a Bologna, la “nostra” città che fin dagli inizi ha accolto noi e il nostro lavoro, accanto alla quale siamo cresciuti e cambiati negli anni. In questo mese il set si è riempito di persone, nuovi e vecchi amici, membri della troupe trasportati da dietro a davanti la macchina da presa, connazionali e ospiti internazionali che hanno voluto sostenere il nostro ambizioso progetto con un vero e proprio crowdfunding “fisico”, entrando a far parte, con il loro volto e il loro corpo, di un racconto che finalmente diventa realtà: la vita di Mario Mieli.

Continua a leggere

Nella piazza della sfida tra Mario Mieli e Dario Fo

DSC_1999.JPG

“L’intuito m’ha fatto scavalcare un servizio d’ordine, e tutto solo salire sul palco e portar via il microfono a Dario Fo per dire a solo cinquantamila persone riunite in una piazza che erano solo pecore a stare ad ascoltare l’ennesimo pastore incaricato di tenerli a bada”.

Continua a leggere

La Traviata Norma torna in scena… sul set!

DSC_1653

Con musica popolare, parodiche rielaborazioni testuali e provocatorie affermazioni di libertà sessuale Mario Mieli si affaccia al mondo del teatro. Il 9 marzo 1976 debuttò “La Traviata Norma, ovvero: vaffanculo… ebbene sì”, primo spettacolo del Collettivi Omosessuali Milanesi: per una settimana attori dichiaratamente omosessuali salirono sul palco del Teatro Arsenale di Milano scandalizzando, ma soprattutto divertendo e facendo riflettere, il suo pubblico borghese.

Continua a leggere

Sul set è tutto un CIAK!

DSC_0154

Gli attori, la troupe e lo sceneggiatore Stefano Casi, tra una scena e l’altra sul set, leggono il servizio speciale che CIAK dedica a “Gli anni amari” per l’inizio delle riprese.
Tutto da leggere, il numero di settembre di CIAK, il mensile italiano di cinema.

Continua a leggere

Vita da comparsa

dsc_0163.jpg

Non ci sono solo i volti e i corpi degli attori sullo schermo cinematografico. L’atmosfera di un film viene data anche dalle comparse che, magari solo per pochi secondi, attraversano la scena o si intrattengono con i protagonisti. E così, anche nel nostro film, le comparse hanno affollato le prime due settimane di riprese a Milano: più di cinquanta ci hanno accompagnato nelle prime riprese di questo viaggio!

Nel salutare il capoluogo lombardo, salutiamo anche i volti, i sorrisi e l’impegno di tutti coloro che hanno creduto in questo progetto e hanno voluto contribuire con la propria preziosa presenza alla realizzazione del film.

Continua a leggere